Effemeridi: dalla vittoria azzurra all’Europeo alla strage di via D’Amelio

True
Effemeridi: dalla vittoria azzurra all’Europeo alla strage di via D’Amelio
La strage di via D'Amelio che causò la morte di Paolo Borsellino e dei 5 agenti di scorta il 19 luglio 1992 (Ansa)

La vittoria degli azzurri a Londra, campioni d'Europa. La strage di via D'Amelio e la morte di Paolo Borsellino e della scorta. La strage di Nizza sulla Promenade des Anglais e quella di Anders Breivik in Norvegia. I Queen pubblicano il primo album.

In Iran dopo le elezioni nulla è cambiato
Masoud Pezeshkian (Ansa)

Masoud Pezeshkian elogia Hamas e i ribelli Huthi. La falsa narrazione che il neo presidente iraniano sia un moderato o un riformatore si scontra con la dura realtà. In realtà in Iran nulla cambierà.

Brugnaro alla maggioranza: «Vado avanti»
Luigi Brugnaro (Ansa)
Il legale del sindaco: «Non comprendiamo le accuse, c’è un atto di una pagina e mezzo». L’assessore Boraso verso le dimissioni. Per lui un attico e 200.000 euro. L’imprenditore indagato al telefono: «Segnalami qualcuno senza precedenti penali».
Dimmi La Verità | ospite il vicedirettore Claudio Antonelli

Ecco #DimmiLaVerità del 18 luglio 2024. Ospite il vicedirettore Claudio Antonelli. L'argomento del giorno è: "La seconda dose di Ursula von der Leyen e il no di Giorgia Meloni".

A Dimmi La Verità il nostro vicedirettore Claudio Antonelli. Argomento del giorno: la seconda dose di Ursula von der Leyen e il no della Meloni

Oggi la Camera vota il dl: messa la fiducia. Sì al Senato entro il 29. Ecco cosa cambierà. Matteo Salvini: «L’intervento su Milano si farà».
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Preferenze Privacy