Il Regime in Redazione in edicola con La Verità e Panorama

Default Theme

È finita l'era del «lipstick effect». Ora si punta sulle unghie

True
È finita l'era del «lipstick effect». Ora si punta sulle unghie
Manucurist
  • «Lo smalto è destinato a sostituire il rossetto fino a che le nostre facce saranno coperte dalla mascherina». Il business è destinato a raggiungere i 20 miliardi nei prossimi cinque anni.
  • Catrice firma la mini collezione Neonude che unisce la brillantezza delle tinte neon alla raffinatezza senza tempo di quelle nude.
  • Opi dedica la sua linea per l'autunno a Milano. Dal buon cibo (arancione come un candito) al mito di Leonardo (viola cangiante) al blu di una notte passata alla Scala.
  • Con «Le Mini Macaron» anche la manicure gel diventa facile e veloce.
  • Manucurist è un marchio francese di nail polish bio, creato con patata, mais, manioca e cotone.
  • Rimuovere lo smalto non è mai stato così facile con il nuovo remover in crema.

Lo speciale contiene sei articoli e gallery fotografiche.

Il Papa può ottenere una tregua di Natale
Papa Francesco (Franco Origlia/Getty Images)
Appello dei pro life a Francesco, sull’esempio di quello lanciato da Alcide De Gasperi a Benedetto XV durante la Prima guerra mondiale. Il Pontefice lo ascoltò, ma venne boicottato dagli Stati. Ora come allora, si soffia sul fuoco senza pensare a lutti e conseguenze.
Biden e Macron divisi sui colloqui con Putin
Emmanuel Macron e Joe Biden (Ansa)
Mentre la Casa Bianca nicchia, l’inquilino dell’Eliseo telefonerà presto al Cremlino per sottoporre le richieste di Volodymy Zelensky per la pace. Intanto Kiev ordina restrizioni per le Chiese legate a Mosca. Pacchi insanguinati stanno arrivando alle ambasciate ucraine in Europa.
«Anche il Messico fu invaso dagli Usa. Per questo condanniamo la Russia»
Nel riquadro, Israel Zamora Guzman
Il senatore del Partito verde ecologista Israel Zamora Guzman: «Non sosteniamo l’invio di armi o denaro, ma il dialogo tra le parti. Dobbiamo aprire un tavolo sul tema immigrazione con gli Stati Uniti . La Cina? Ottimo partner commerciale».
Un sottomarino inchioda la Open Arms e mette nei guai i pm anti Salvini
Matteo Salvini (Ansa)
Al processo spunta un’informativa mai prodotta dalla Procura: i militari filmarono le strane manovre della Ong e il «salvataggio».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings