E adesso anche Mattarella è stufo di Giuseppi

E adesso anche Mattarella è stufo di Giuseppi

Giuseppe Conte sta cominciando a far perdere la pazienza anche a uno che, avendo avuto a che fare con le bizze di Matteo Renzi, ha la pazienza di Giobbe. Ieri infatti Sergio Mattarella ha fatto trapelare la sua irritazione nei confronti del presidente del Consiglio. Intervistato alla festa del Fatto Quotidiano (oggi replicherà a quella dell'Unità, che pur essendo morta continua a festeggiare non si sa che cosa), il capo del governo ha detto che vedrebbe bene una riconferma del capo dello Stato.

Il mercato delle fragranze trascina la ripresa del beauty italiano
iStock
  • Nel secondo semestre del 2020 il comparto ha registrato un aumento del 30%. Di questi, il 41% è rappresentato dal mondo dei profumi. Intanto la Cina si prepara a diventare il primo mercato: entro il 2030 supererà gli Stati Uniti.
  • Nuove palette e note: come si trasformano le essenze. Il 2022? L'anno della rosa.
  • «Professione profumo: dalla creazione al mercato». All'Università di Padova il primo corso specialistico del settore.

Lo speciale comprende tre articoli.

La Francia spinge sull’unione bancaria in chiave anti Usa
Bruno Le Maire (Ansa)
Bruno Le Maire: «Deplorevole dover cercare fondi in America». Parigi vuole la sponda dell’Italia, che però rischia di essere una preda.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

#LaVeritàAlleSette

alle-7-video
Trending Topics
Change privacy settings