Morti e infezioni dopo il vaccino. Serie di denunce in tutta Italia

Morti e infezioni dopo il vaccino. Serie di denunce in tutta Italia
Ansa
L'arresto cardiaco di un cinquantenne veneto, la morte di una scrittrice sarda, i nervi danneggiati di un uomo inoculato con Pfizer, l'anziano infettato nonostante la puntura: si moltiplicano casi sospetti e notifiche ai pm.
L’Ue chiede ai medici trasparenza sui sieri ma solo se è utile a vaccinare di più
(Imagoeconomica)
  • L’Ecdc invoca una comunicazione limpida circa le profilassi. Però mette paletti sugli effetti avversi: «Non si mini la fiducia».
  • Tedros Ghebreyesus non si arrende e invoca la firma del Trattato pandemico. Ormai spacciato.

Lo speciale contiene due articoli.

Salvini battezza la nuova diga e difende Toti
Matteo Salvini (Ansa)
Il leader del Carroccio inaugura il cantiere della barriera foranea e ringrazia pubblicamente il presidente sotto inchiesta: «Ha fatto un gran lavoro per lo sviluppo della regione». Edoardo Rixi: «L’opera vale 1,3 miliardi e sarà strategica per l’intero Paese».
Nell’interrogatorio del governatore «escono di scena» Aponte e i nomi del Pd
Giovanni Toti (Ansa)
Nelle 167 domande fatte dai pm al presidente della Liguria non c’è traccia del ruolo dell’armatore nella guerra del porto.
Salta il secondo «sermone» in ateneo
Nel riquadro l'imam Brahim Baya (Ansa)
Dopo lo scandalo dell’appello alla jihad nell’università di Torino occupata, il rettore chiama il questore, che manda una diffida. L’imam: «Siete un Paese islamofobo».
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings