Cuciniamo insieme: crepes di farina di ceci con stracchino, speck e zucchine

True

Se avete amici celiaci ecco un'ottima occasione per provare una farina antica come l'uomo, buona come il pane: la farina di ceci. Se avete fatto vacanze in Liguria o in Toscana avrete trovato la farinata, la calda calda, la cecina, la torta di ceci che a Livorno e dintorni si mangia nel mezzo al pan francese e si chiama "cinque e cinque" (mezzo soldo di pane e mezzo di torta) con un'abbondante spolverata di pepe: sono i tanti nomi che da Imperia a Grosseto si danno lungo la costa ad un impasto di acqua, farina di ceci, olio extravergine di oliva e sale da far cuocere lungamente in forno. Ne risulta una pietanza meravigliosa, un disco di sole da portare in tavola. Ebbene esiste anche un altro modo per fare un effetto simile: sono le crepes. Stavolta le andiamo a farcire con sapori estivi per ricordarci una giornata in riva al Tirreno.

Ansa
Emergono nuovi dettagli agghiaccianti sull’ambiente in cui è cresciuta la pachistana scomparsa: il genitore era disposto a tutto pur di non far saltare il matrimonio combinato. Persino a fare minacce degne di un boss
Matteo Salvini (Ansa)
Il leader della Lega a colloquio col premier ha ribadito la necessità di eliminare le mascherine all'aperto e fermare gli sbarchi incontrollati. Sminato il nodo dello stato d'emergenza: «Ne parleremo a fine luglio». Bloccate le cartelle esattoriali per l'estate
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

Le biblioteche in Italia

Pillole di numeri
Trending Topics
Change privacy settings