C’era una volta l’Onu

  • Domani il segretario generale Antonio Guterres sarà a Mosca. Una mossa in grande ritardo e con poche speranze. Del resto il carrozzone di vetro da anni serve solo a pagare maxistipendi. Infatti spende più per la sede di Ginevra che per le operazioni di pace.
  • «Ha atteso due mesi per muoversi. Ma com’è possibile?» L’ambasciatore Rocco Cangelosi: «L’Organizzazione non riesce più a essere garante della prosperità e dello sviluppo come dopo la guerra».
  • «Un organismo che può fare solo la volontà dei Paesi più potenti». James M. Lindsay, l’esperto di relazioni internazionali: mani legate nelle crisi che coinvolgono i Grandi.

Lo speciale comprende tre articoli.

Diario di bordo: la missione in Israele del parlamentari europei

Prosegue la missione in Israele di parlamentari di diversi Paesi europei organizzata dall’American Jewish Committee. L’obiettivo della missione, che si concluderà domani, è quello di permettere ai legislatori europei dei diversi parlamenti e partiti, di toccare con mano quella che è stata purtroppo la tragedia del 7 ottobre, ma anche di parlare con le loro controparti israeliane per cercare davvero di capire la situazione in cui si trova lo Stato ebraico.

Conferma: clandestini nel cantiere crollato
Ansa
Il procuratore di Firenze: «C’erano irregolari». Il sindaco Dario Nardella: «Così la situazione è più grave». Polizia nella sede dell’azienda che realizzò la trave caduta. Il precedente degli incidenti di Genova, dove la stessa ditta appaltatrice costruiva un’altra Esselunga.
Amazon lancia lo spin-off di «Lol»
«Lol - Talent Show» (Amazon Prime Video)

Lol – Talent Show, al via su Amazon Prime Video giovedì 22 febbraio, è una Corrida per comici, uno Zelig per amatori. È un Mai dire, con Forrest ad assicurare ironia e cinismo. Ma, al contempo, è un gigantesco spot pubblicitario, volto a reclamizzare la quarta stagione di Lol – Chi ride è fuori, a creare hype e attesa.

«Lavoro meno sicuro perché la Ue aumenta i migranti e i precari»
Savino Balzano (Istock)
Lo studioso Savino Balzano: «Sinistra e sindacati ipocriti. A indebolire il potere contrattuale della manodopera sono state le politiche europee».
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings