British American Tobacco riscrive le regole della sigaretta elettronica

British American Tobacco riscrive le regole della sigaretta elettronica
Glo

«Chi l'ha detto che la lucidità non è solo una follia in abito da sera?» Lo Youtube Riccardo Dose presenta così l'evento digitale glo™ together&more. Nella matematica della fantasia di glo, uno più uno non è più uguale due, ma «&more», un universo senza limiti dove si può essere una cosa e contemporaneamente un'altra. «Perché gli opposti non possono convivere» chiede Dose prima di presentare il primo evento della serata: un concerto in cui il producer fondatore dei Club Dogo Don Joe è accompagnata dall'arpista Raul Moretti.

Questa festa digitale vuole celebrare il lancio in anteprima in Italia, di glo™ Hyper, il nuovo dispositivo a tabacco riscaldato di ultima generazione di British American Tobacco che cambia le regole del mercato. Gioiello della categoria dei prodotti a potenziale rischio ridotto (Prrp), questo nuovo device è infatti il primo a utilizzare il nuovo formato degli stick di tabacco neo™, più largo, con filtro più grande e con il 30% in più di tabacco.

La tecnologia sviluppata da British American Tobacco - la Induction heating technology - permette al dispositivo di scaldare rapidamente il tabacco fino a una temperatura di 260° senza mai brucialo. Per i neofiti della sigaretta elettronica, una sigaretta tradizionale raggiunge i 900 gradi generando il processo di combustione. glo™ Hyper permette quindi di provare un'esperienza completamente nuova, senza combustione, cenere e con meno odore. Non solo, questo nuovo prodotto è semplice e immediato da utilizzare: un dispositivo unico e un unico bottone. Questo non significa però rinunciare al rituale della sigaretta come lo conosciamo. glo™ Hyper offre infatti due modalità di utilizzo - standard e boost - per scegliere l'intensità preferita.

Compatto ed elegante, il device ha fatto il suo debutto sul mercato in quattro tonalità di colore: nero, blu, bianco e arancione. glo™ HYPER permette fino a 20 sessioni di utilizzo con una sola ricarica e si usa con i nuovi neo™ stick Demi, che hanno una ricca gamma di gusti, sia a base tabacco classico che aromatizzato e con le capsule.

Orsini spinge l’Ue fuori dall’ideologia: «Serve un mix rinnovabili-nucleare»
Il presidente di Confindustria Emanuele Orsini (Ansa)
Il presidente di Confindustria (eletto con il 93% dei voti): «I tempi non saranno brevi, bisogna quindi andare avanti con il gas. Referendum Cgil contro il Jobs act? Parlarne adesso mi sembra una pazzia».
«La formula dell'unicità». Lavoro e inclusione al book tour di Openjobmetis
Rosario Rasizza e Michela Favaro al book tour di Torino

Alla presenza della vicesindaca Michela Favaro e dell’ad di Openjobmetis Rosario Rasizza, si è svolta al Teatro Caffè Muller di Torino la tappa del book tour «La formula dell’unicità» per presentare il libro di Daniele Regolo, D&I Ambassador del Gruppo.

Continua a leggereRiduci
L’Ue boicotta le nozze Ita-Lufthansa: «Si rischiano meno voli e prezzi alti»
Ansa
Per fugare i sospetti di trame francesi, Margrethe Vestager s’appella ai diritti dei passeggeri. Ormai, il verdetto è slittato a luglio: sette mesi per una fusione da 325 milioni. Negli Usa, per una da 35 miliardi, ne sono bastati quattro.
Aiutino dei socialisti all’unione delle destre
Il leader del Pse Nicolas Schmit (Ansa)
Il leader del Pse insulta i lepenisti, i conservatori e il nostro governo: «Non sono forze democratiche». Così favorisce la convergenza Ecr-Id (che espelle Alternative für Deutschland) e il loro dialogo col Ppe. Ursula von der Leyen infatti difende Giorgia Meloni: «Con lei lavoro bene».
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings