Il bluff di Conte l’hanno capito tutti. Il partito sta solo nella sua fantasia

Adesso anche i giornaloni cominciano ad accorgersi del bluff di Giuseppe Conte. Fino all'altro ieri attribuivano in coro all'ex avvocato del popolo una messe sconfinata di voti, con la quale il fu presidente del Consiglio avrebbe minacciato di svuotare il granaio di consensi dei 5 stelle nel caso avesse deciso di fare un partito. Tuttavia, più passano i giorni e più i potenziali sostenitori del nuovo movimento si riducono e con essi anche le possibilità di forzare la mano a Beppe Grillo.
Ansa
Nell’Eurozona incremento più alto della media globale: distribuiti 5 miliardi in sei mesi. In Italia, cedole Enel a +9%. Per Banca Generali uno «stacco» record da 4,55 euro ad azione. Ed Eni archivia la crisi energetica
Ansa
Oro e record del mondo per il quartetto tricolore dell'inseguimento a squadre. Battuta in finale la Danimarca data per favorita. Batoste invece per il Settebello e l'Italvolley femminile della portabandiera Egonu: entrambi presi a pallonate dalla Serbia
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings