Francesco Pazienza: «Wojtyla temuto per l’anticomunismo. E l’attentato fu pensato in Vaticano»

Francesco Pazienza: «Wojtyla temuto per l’anticomunismo. E l’attentato fu pensato in Vaticano»
Roberto Pazienza nel 1995 (Ansa)
L’ex agente del Sismi: «Il Pontefice aveva un approccio muscolare contro Mosca, cosa che era invisa a molti. Se Roberto Calvi me lo avesse chiesto, gli avrei fornito un passaporto vero. Altro che dare 530.000 dollari a Flavio Carboni».
Nicola Crocetti: «Alla poesia serve la prima serata della tv»
Nicola Crocetti e Jovanotti (Ansa)
L’editore che ha realizzato un’antologia poetica con Jovanotti: «Lui è stato un cavallo di Troia, con la sua performance a Sanremo il nostro libro è tra i best seller. Basta dare ai versi un palcoscenico importante per smentire il luogo comune che non vendano».
In piazza a Roma per scegliere la vita. «Solo così l’Italia potrà ripartire»
(Getty Images)
Oggi la manifestazione di cento associazioni pro life per fermare quella che Papa Francesco ha definito la «cultura dello scarto». Invece di cercare una felicità egoistica, bisogna tornare a scommettere sui figli.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings