Il verbale che fa tremare politici, giudici e il Colle

Il verbale che fa tremare politici, giudici e il Colle
L'ex ministro della Giustizia del governo Monti, Paola Severino ed Emma Marcegaglia. Sono tra i nomi spuntati nei verbali di Piero Amara sulla presunta loggia massonica coperta denominata Ungheria (Ansa)

La loggia Ungheria a casa di un magistrato dove si decidevano le carriere, la lista di 40 nomi, le smentite degli interessati raggiunti dalla «Verità».

«Macron supponente, Stoltenberg straparla. Negoziare è doveroso»
Leonardo Tricarico (Imagoeconomica)
Il generale Leonardo Tricarico: «Non c’è soluzione militare alla guerra in Ucraina. La difesa comune? L’Italia non faccia la portatrice d’acqua».
Edicola Verità | la rassegna stampa del 27 maggio

Ecco #EdicolaVerità, la rassegna stampa podcast del 27 maggio con Camilla Conti

Stoltenberg spacca la Nato su Kiev. Altolà Crosetto: «Non attacchiamo»
Guido Crosetto (Ansa)
L’Italia critica il segretario dell’Alleanza che apre a Zelensky sull’uso delle armi occidentali contro Putin. Il ministro della Difesa: «La Costituzione ce lo vieta». Pure Scholz bacchetta: «Ci sono delle regole chiare».

Cipollone, comitato dell’Eurotower, chiede di non mollare questo modello di transizione verde per abbattere l’inflazione. L’effetto però sarà l’opposto. Obiettivo: unione dei capitali e maggiore controllo dei soldi privati.

Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings