L'italiano non rinuncia alle vacanze. Così i bagagli si fanno sempre più smart

True
L'italiano non rinuncia alle vacanze. Così i bagagli si fanno sempre più smart
  • La valigia è diventato un oggetto indispensabile. Il mercato è in crescita e nel 2020 dovrebbe raggiungere i 67 miliardi di dollari. Di questi, 3 arrivano dalle vendite italiane.
  • Elisabetta Stucchi, General Manager Samsonite Italia: «Accompagniamo i Millennials in giro per il mondo». E nei negozi arriva la collezione ispirata a Barbie.
  • Trolley collegati allo smartphone, lucchetti Bluetooth e borsoni che si trasformano in mini scooter. Il viaggio - di lavoro o di piacere - è sempre più tech.
  • Da 73 anni l'azienda italiana Pellux è il punto di riferimento di Milano. L'ad Piermaurizio Di Rienzo: «Nella nostra offerta anche borse di coccodrillo da oltre 7.000 euro».

Lo speciale comprende quattro articoli e una gallery fotografica.

Bob Dylan in mostra al MAXXI di Roma
Bob Dylan, Red Sunset, 2019

Al Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma, una mostra che svela al grande pubblico gli aspetti inediti di una delle personalità più iconiche e complesse della cultura contemporanea mondiale. Tra disegni, dipinti e sculture, esposte (sino al 30 aprile 2023) oltre 100 opere di arte visiva, realizzate da Bob Dylan in oltre 50 anni di creatività.

Alloro, simbolo di gloria che reclama il fegato
iStock
Il Laurus nobilis accomuna piatti, poeti, campioni olimpici, generali trionfatori, imperatori romani. Anche Dante è raffigurato con la sua corona in testa. È indispensabile per accompagnare la cottura delle interiora. Ed è un ottimo antibiotico naturale.
«Cinema, musica e letteratura oggi sono merci da supermercato»
Aurelio Picca (Getty Images)
Aurelio Picca, alle prese con un nuovo libro: «Nell’arte nessuno cerca più l’assoluto, qualsiasi narrazione è appiattita sulla cronaca bassa. Per raccontare non si va oltre le 1.000 parole, e i romanzieri scompaiono».
Report di Istat e Bankitalia: famiglie penalizzate dal crollo dell’immobiliare. Aumenta il divario con Europa e Usa, a loro volta fiaccate da inflazione e tassi in risalita. Unica buona notizia, le aziende poco indebitate.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings