Tag page

Sergio Bernasconi (iStock
L'illustre pediatra Sergio Bernasconi: «La puntura ai giovani non fragili è sbagliata. Far circolare il virus tra i minori può essere utile, la malattia lieve deve essere trattata come un'influenza».
iStock
Ci sono notizie riguardanti il Covid e i vaccini che i giornaloni si guardano bene dal pubblicare. Così, alcuni personaggi dalla dubbia reputazione scientifica possono raccontare in tv e sui giornali qualsiasi cosa, spacciandola all'opinione pubblica per oro colato. In realtà, qui di colato c'è soltanto la bava alla bocca di alcuni politici, che non esitano ad attaccare La Verità perché non nasconde ciò che altri omettono (cito fra tutti l'onorevole Andrea Romano, il cui nome basta e avanza, in quanto è notoriamente esperto di niente, ma pronto a tutto quando appare davanti a una telecamera), e la saliva che alcuni colleghi usano in abbondanza di fronte a presunti esperti.
Nei giovani, la percentuale di chi ha sintomi dopo la guarigione è bassa e simile a quella riscontrata tra chi non s'è mai infettato.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings