Tag page

A Cuneo viene insaccata e servita con l'aperitivo. Gli antichi naturalisti credevano che si cibasse di pagliuzze d'oro e d'argento. Amata dai Savoia, fu oggetto di aristocratici scambi. Luigi XIV ne era così ghiotto che se la faceva portare già cotta da Ginevra.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings