Tag page

(IStock)
A Firenze tanta retorica e poca difesa della diversità alimentare. Intanto gli sloveni vogliono scippare la specialità emiliana.
Cattolici armeni durante una funzione (Getty Images)
Al festival interreligioso di Bologna interverranno ben nove rappresentanti azeri.
(Getty Images)
I due anni di pandemia hanno accelerato un processo già in atto: distrarre gli elettori con finti scontri politici, mentre si demolivano lavoro, scuola, sanità e trasporti. I progressisti avrebbero dovuto difendere i deboli. Invece hanno preferito partecipare all'inganno.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings