richiamo vaccino green pass

Terza dose, corsa contro un muro. La Lombardia frena: «Date incerte»
Ansa
Con l'anticipazione del richiamo e il taglio alla durata del pass si va verso l'ingorgo per tantissime persone «scoperte»: già oggi oltre 6 milioni. Guido Bertolaso: «Calendario da definire». A rischio fragili, anziani e sanitari.
Le Regioni invocano il confino per i no vax
Andrea Costa e Massimiliano Fedriga (Ansa)
Vertice con l'esecutivo: i governatori vogliono il super green pass in zona bianca, Andrea Costa propone misure differenziate dall'arancio. Si decide giovedì in Cdm. Roberto Speranza pasticcia sui richiami anticipati a cinque mesi: in migliaia avevano prenotato a partire dal sesto.
Imitiamo Londra: sì ai richiami e niente green pass
Getty Images

Qualche mattacchione sostiene che, per un pugno di copie in più (il nostro è uno dei pochissimi quotidiani le cui vendite crescono, mentre quelle degli altri calano) noi della Verità saremmo diventati no vax. In realtà, noi siamo no paz, nel senso che non ci facciamo contagiare dalla follia isterica che spinge tante persone a bersi qualsiasi frottola, compresa quella che rinchiudendo in casa gli italiani non immunizzati l'epidemia sparirà come per magia. La bugia più incredibile, raccontata a reti unificate da virologi e giornalisti, è che i vaccinati non finiscano in terapia intensiva.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings