partito

La Meloni spegne la fiction «Fanpage»: «Fuori dal partito chi vive nel passato»
Giorgia Meloni (Getty Images)
Il premier scrive ai dirigenti di Fdi: «Nessuna indulgenza con i nostalgici del Ventennio. Ora pensiamo alle cose serie».
Fdi sfratta i razzisti: «Hanno sbagliato casa»
Ester Mieli (Getty Images)
Le parole nostalgiche e antisemite di alcuni giovani quadri del partito non resteranno senza provvedimenti. Giorgia Meloni chiarissima: «Sentimenti incompatibili con la destra italiana, non hanno capito dove sono». Forza nuova pronta ad adottarli: «Siete ben accetti».
Un sondaggio del giornale online «La Luce» illustra le opinioni della comunità islamica. Per la maggioranza, l’assalto del 7 ottobre è stato legittimo. Il partito preferito? Il M5s.
Per impedire che il partito evapori i dirigenti invocano il soccorso di Marina
Marina Berlusconi (Imagoeconomica)
  • Pressing per una successione in famiglia. Marcello Dell’Utri: «Fi reggerà». Maurizio Gasparri scettico: «Situazione cambiata, nessuno come Silvio».
  • Oggi il cdm sulla Giustizia «dedicato» al Cav. Toghe e giornalisti contro la stretta sulle pubblicazioni: «Un nuovo bavaglio».

Lo speciale contiene due articoli.

Per ora niente faide in Forza Italia. Il partito resta unito (fino alle Europee)
Gianni Letta (Imagoeconomica)
Pace interna obbligata, si va verso un movimento meno liquido. E per le suppletive dell’ex premier a Monza spunta Gianni Letta.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Preferenze Privacy