emmanuel macron

Il Mali fa a pezzi Macron e si stringe a Mosca
Emmanuel Macron (Ansa)
  • Il governo militare attacca Parigi dopo le critiche ai legami del Paese coi mercenari Wagner: «Atteggiamento neocoloniale, paternalistico e condiscendente». L’ennesimo colpo all’influenza dell’Eliseo in Africa, a vantaggio di Russia e Turchia.
  • Tensioni e nuove alleanze in Libia: Zar e Sultano pronti a spartirsela. Inedito asse tra il premier Abdul Hamid Dbeibah e il generale Khalifa Haftar. Scontri armati a Tripoli.

Lo speciale comprende due articoli.

Dal Parlamento contrordine Difesa. Bocciata l’idea dell’esercito europeo
Adolfo Urso (Imagoeconomica)
Nella relazione del Copasir sulla sicurezza comune esclusa anche l’intelligence unica. Allerta cinese nel Mediterraneo.
Di Maio si converte: dai gilet gialli a Macron
Emmanuel Macron e Luigi Di Maio (Getty Images)
Dopo aver appoggiato le proteste parigine, a Bruxelles Giggino fa confluire i suoi nel gruppo del leader francese. Conte sente Draghi e fissa un incontro per lunedì, anche se le truppe sono divise sul sostegno al governo. E Grillo si sfoga contro misteriosi «traditori».
Ora anche la Francia accende il carbone. L’Italia resta bloccata nei soliti sogni green
Emmanuel Macron (Ansa)
Parigi segue la decisione della Germania di riattivare le centrali Idea analoga in Austria e Olanda. A Roma l’argomento è tabù.
  • La débâcle all’Assemblea nazionale di En marche è un avviso a chi tifa la «cosa draghiana». La gente alla fine si stanca del salvatore di turno che pretende di educarla. E alle urne sceglie chi promette di farla vivere meglio.
  • Il Parlamento sarà un Vietnam. E mentre Marine Le Pen gode, la sinistra già si frantuma.

Lo speciale contiene due articoli.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings