drink

Il gin primordiale, avventura tutta italiana
iStock
Il liquore creato in Olanda nel Seicento ha un antenato salernitano vecchio di mille anni. I monaci medioevali campani insegnarono come ricavare benefiche infusioni da erbe e piante. Sulla tassa per la distillazione la monarchia inglese rischiò la rivolta popolare.
Lo spritz è il cocktail più famoso
Milioni di persone scelgono il drink tutto italiano per il loro aperitivo o anche per pasteggiare al posto del più tradizionale calice di vino. Ma come è nata questa vera e propria mania? I motivi sono molteplici, ma il segreto di Campari: portare la bevanda dal Veneto agli Hamptons con una spruzzata di marketing.
Mega figura di carta di McDonald’s: le cannucce bio non sono riciclabili
Prodotte in 2 milioni di pezzi, si sono rivelate troppo spesse per la raccolta differenziata.
Estate arancione
Carote, papaya, melone, albicocche... I frutti estivi con lo stesso colore del sole ci aiutano a prevenire l'Alzheimer, le malattie cardiovascolari e sono pieni di vitamine. In più, con i carotenoidi ci fanno abbronzare.
L'Italia patria dell'aperitivo ora si abbuffa di happy hour
iStock
  • Da Ippocrate al conte Negroni passando per il palazzo di Cnosso e la bottega di un tal signor Carpano. L'aperitivo non è cosa banale, né modaiola: è un pezzo di storia mediterranea e sicuramente un segno dell'italianità. Che ha pure precisissime e rigide regole di galateo.
  • Italia che vai brindisi che trovi. Nel Nord Est è il trionfo del Prosecco e dello Spritz. In Emilia vincono i cocktail con il rum e i liquori. Al Sud imperdibili i rosati.
  • Identikit del bicchiere dei millennials. Se non si condivide sui social non esiste. Fotografarlo e pubblicarlo su Instagram è diventato più importante del bere in compagnia.
  • Ogni bevuta è differente. Come scegliere tra alcolici e analcolici e non perdersi nella «giungla» delle liste dei bar.
  • Il bon ton a tavola. Per il pre cena perfetto servono due regole: cibi piccoli che si possano gustare in un boccone e i cocktail devono essere preparati dal padrone di casa.
  • Ecco la guida dedicata alla Sicilia: dove andare per godersi il vero cibo.

Lo speciale contiene sei articoli e una gallery fotografica.

Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings