dl zan

Patrimoniale, dl Zan e ius soli: le priorità degli alieni di sinistra finiti in Parlamento
Enrico Letta, Simona Malpezzi e Debora Serracchiani (Ansa)
L'Italia è allo stremo ma Pier Luigi Bersani insiste sulle tasse, Piero Grasso sulla legge anti omofobia ed Enrico Letta sulle cittadinanze facili.
Legge Zan, trappola che non elimina gli imbecilli violenti ma cancella la libertà
Monica Cirinnà (Ansa)
Strumentalizzata dalla sinistra l’intollerabile aggressione ai due ragazzi gay nella stazione romana di Valle Aurelia
Giuseppi e Boccia pasticciano pure sui sessi
Francesco Boccia e Giuseppe Conte (Ansa)
L'Italia è davvero uno strano Paese. Mentre l'economia va a rotoli, con una caduta del Pil che non ha precedenti se non durante la guerra e con un'ascesa dei disoccupati mascherata solo dal blocco dei licenziamenti, il Parlamento discute della doppia preferenza di genere. Sì, al Senato, prima delle vacanze, l'argomento del giorno non sono stati gli incentivi per far ripartire i consumi o le misure per assicurare il contenimento dell'epidemia, ma come fare in modo che alle prossime elezioni regionali sia garantita una eguale presenza di maschi e femmine in lizza.
Giuseppi e Boccia pasticciano pure sui sessi
Francesco Boccia e Giuseppe Conte (Ansa)
L'Italia è davvero uno strano Paese. Mentre l'economia va a rotoli, con una caduta del Pil che non ha precedenti se non durante la guerra e con un'ascesa dei disoccupati mascherata solo dal blocco dei licenziamenti, il Parlamento discute della doppia preferenza di genere. Sì, al Senato, prima delle vacanze, l'argomento del giorno non sono stati gli incentivi per far ripartire i consumi o le misure per assicurare il contenimento dell'epidemia, ma come fare in modo che alle prossime elezioni regionali sia garantita una eguale presenza di maschi e femmine in lizza.
Si sveglia la Cei: «No alla legge sull’omofobia»
Gualtiero Bassetti (Ansa)
Anche i vescovi italiani si decidono a lanciare l'allarme: «Derive liberticide» nei 5 ddl in discussione. A rischio la libertà d'opinione e quella religiosa, senza eccezioni per le omelie dei sacerdoti. E questa volta non dovrebbe esserci la presa di distanza di Francesco.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings