disforia di genere

Il Careggi rinuncia ai bloccanti della pubertà
Orazio Schillaci (Ans)
Dopo l’ispezione ministeriale, l’ospedale fiorentino ferma il farmaco per la transizione dei minori: nel centro non c’erano terapeuti a tempo pieno, come richiesto da Aifa. Intanto, i genitori di ragazzi affetti da disforia sbugiardano i pediatri favorevoli al trattamento.
La disforia di genere è un abbaglio. Porta all’apologia dell’omologazione
Paola Binetti (Ansa)
In un recente libro, due tra i principali psichiatri e psicologi del mondo affermano che l’autodeterminazione del proprio sesso implica che «l’altro non ha più posto». E il progresso serve solamente per abolire i limiti.
Retromarcia inglese sui protocolli per trans
Getty Images
Dal preoccupante aumento di richieste alla scarsa assistenza psichiatrica: il servizio sanitario nazionale revisionerà i trattamenti per chi vuole cambiare sesso. E secondo uno studio olandese la disforia di genere degli adolescenti sparisce quasi del tutto a 26 anni.
I magistrati di Firenze confermano: «La relazione di Schillaci è sul loro tavolo»
Orazio Schillaci (Imagoeconomica)

La relazione sull’ospedale Careggi di Firenze a proposito del trattamento dei minori con disforia di genere, redatta dagli ispettori del ministro della Salute Orazio Schillaci, è ora sul tavolo dei magistrati fiorentini. A renderlo noto, nelle scorse ore, è stato lo stesso procuratore capo di Firenze, Filippo Spiezia, il quale, rispondendo ai cronisti a margine di un evento cittadino, ha confermato di essere a conoscenza del documento ministeriale.

Mancano medici, ma per i trans si trovano
(IStock)
In Veneto, come nel resto d’Italia, la carenza di camici bianchi è un’emergenza. Eppure la Regione promette forze fresche al centro per il cambio di sesso di Padova. Per i finanziamenti è lo stesso: non ci sono soldi, però ai progetti Lgbt arrivano.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings