coronavirus cina

«No alla paura, rischia soltanto Pechino»
Rita Gismondo (Imagoeconomica)
Lo Spallanzani: «Per adesso non c’è alcun nuovo ceppo». Rita Gismondo spiega: «La popolazione della Cina è stata tenuta a lungo in lockdown e non ha contratto l’infezione naturale». Giovanni Di Perri : «Falso allarme». Mariano Bizzarri: «I 20.000 morti previsti da Pregliasco?»
Ancora in atto la draconiana chiusura della metropoli, ma i casi rimangono elevati. Gli Usa ordinano allo staff del consolato di andarsene. Pechino: «Usano il virus per diffamarci». Silenzio dai nostri ultrà delle serrate.
iStock
Shijiazhuang, capoluogo della provincia dello Hubei che conta circa 11 milioni di abitanti, è tornato ufficialmente in lockdown. Abbiamo parlato con la giornalista Cen Ziyuan per conoscere la reale situazione nel Paese.
iStock
Shijiazhuang, capoluogo della provincia dello Hubei che conta circa 11 milioni di abitanti, è tornato ufficialmente in lockdown. Abbiamo parlato con la giornalista Cen Ziyuan per conoscere la reale situazione nel Paese.
La commissione Oms
 getta la maschera. «Il nostro fine non è incolpare Pechino»
Ansa
Subordinazione quasi complice nei confronti dello strapotere della dittatura asiatica e su come è stata gestita la pandemia
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings