Il Regime in Redazione in edicola da oggi con La Verità e Panorama

Default Theme

aborto donne

L’abisso: eutanasia ai minori e aborti in nave
Ansa
In Nord America non pare esserci fine all’immaginazione delle lobby antivita. In Canada si sta discutendo l’estensione dell’«aiuto medico» alla morte anche ai neonati. Negli Stati Uniti stanno allestendo un laboratorio galleggiante per interruzioni di gravidanza.
Il dramma è l’aborto, non un medico sgarbato
Giorgia Soleri (Ansa)
L’Istat fotografa l’ecatombe demografica del Paese e la Banca d’Italia certifica la povertà di chi fa figli. Eppure per la modella Giorgia Soleri il vero problema è nelle difficoltà che si incontrano nell’interrompere una gravidanza. E nei metodi sbrigativi dei sanitari.
Gli eroi che sconfiggono la cultura di morte
Ansa
Scartate dalla società, negate da chi chiede per loro l’aborto o l’eutanasia, le persone disabili insegnano ad apprezzare l’esistenza in tutte le sue sfaccettature. E il vero miracolo è che, dentro le pesanti sofferenze sopportate, nessuno riesce a spegnere i loro sorrisi.
La legge sull’aborto non è affatto intoccabile
iStock
Lettera aperta a Marina Terragni, per dialogare: la 194 è stata male applicata per le sue ambiguità. E ha reso libera, e non limitata ad alcuni casi, l’interruzione di gravidanza, travolgendo la Carta. Le modifiche sono necessarie anche per combattere la denatalità.
Niente cure: a domicilio però arriva l’aborto
iStock
Ginecologo in chat, pillole inviate per posta: gli attivisti tedeschi creano un servizio Web per donne decise a interrompere la gravidanza. Superate le linee guida del nostro ministro, che eliminò l’obbligo di ricovero
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings