I 5 stelle preparano il disastro dell’Ilva (e del Paese)

Ho la sensazione che la storia dell'Ilva finirà nel peggiore dei modi, ossia con la chiusura dello stabilimento e gli investitori stranieri che se ne vanno a gambe levate. Sbaglio? Me lo auguro, perché l'esito negativo del rilancio della più grande acciaieria nazionale rappresenterebbe una mazzata per l'Italia.

Nonostante il crollo del 2020, il settore fa registrare +28% in Europa. Merito dei colossi che scommettono sull’innovazione come General Motors (35 miliardi di dollari) e Ford (30). E dell’interesse crescente di Apple
Raffaella Verga
Il documentario «La bella gioventù» sfata il mito della diaspora. «Molti ragazzi sono caparbi e cercano la felicità dove sono nati».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

A finire in ginocchio è stato Letta

L'editoriale - video
Trending Topics
Change privacy settings