Se Letta crede di essere un leader

Il Pd ha un problema. Anzi, a dire il vero, ne ha più d'uno, ma quello più urgente si chiama Enrico Letta, il quale, rinfrancato da un sondaggio che dà il Pd in risalita (uno solo, mentre tutte le altre rilevazioni lo danno inchiodato al 18 per cento, terzo dietro a Lega e Fratelli d'Italia), ormai si crede un gran leader, tanto da rilasciare interviste trionfanti, oltre ad apparire con frequenza in tv, dove riesce quasi sempre a deprimere gli ascolti.

Il centrodestra continua a litigare. Al ballottaggio senza bipolarismo
Federico Sboarina, Nello Musumeci e Antonio Lombardo (Ansa)
Altro strappo: si scioglie il gruppo parlamentare di Coraggio Italia e Lombardo si accasa con Di Maio. A Como i forzisti si «scansano» e per le regionali siciliane c’è il nodo Musumeci: «Pronto al passo di lato».
Nuovi vaccini, di sicuro c’è solo l’ago puntato
Roberto Speranza (Ansa)
Trapelano indiscrezioni su una nuova campagna di inoculazioni per l’autunno. Con i preparati tarati per quale variante? E il green pass verrà riattivato? Nessuno dice nulla, si procederà come sempre a casaccio, sull’onda del «fate presto».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings