Prodi minaccia ma è rimasto senza alleati

www.youtube.com
Il Professore dice al «Corriere» che l'Italia sta diventando «illiberale», evoca lo spread, fa scaricabarile su Autostrade e lancia una grande ammucchiata anti populista alle elezioni europee. Peccato che perfino pezzi di establishment stiano cambiando rotta. Il consenso popolare nei confronti dei gialloblù è molto vasto, e consistenti pezzi del vecchio potere italiano non sembrano disposti ad arruolarsi su una linea che non è solo di avversione a una maggioranza.
La Juve scarica l’Allegri imbizzarrito. La sfuriata può costargli 7 milioni
Massimiliano Allegri (Ansa)
Rumors su un possibile licenziamento per giusta causa del tecnico dopo la nottata folle di Roma: l’espulsione con «spogliarello», la lite con Giuntoli, i calci alle telecamere e le presunte minacce al direttore di «Tuttosport».
Felice Carena in mostra alle Gallerie d'Italia a Milano
(Photo Federico Laddaga)

Oggi Intesa Sanpaolo ha presentato la mostra antologica su Felice Carena nella sede milanese delle Gallerie d'Italia. La retrospettiva, curata da Luca Massimo Barbero, Virginia Baradel, Luigi Cavallo ed Elena Pontiggia raccoglie oltre cento opere dell'artista torinese, provenienti da collezioni pubbliche e private, e sarà visitabile dal 17 maggio al 29 settembre 2024.

I giudici non credono (di nuovo) al manager Eni che accusa Descalzi
Claudio Descalzi e Vincenzo Armanna (Ansa)
Archiviata una querela di Vincenzo Armanna. Contestava pressioni per non farlo testimoniare.
Il comparto soffre da tempo per l’eccessiva frammentazione e per le troppe regole europee che bloccano i consolidamenti. L’allarme di Ericsson: «Cambio di passo o il Vecchio continente diventerà irrilevante».
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings