In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Change privacy settings

Prodi minaccia ma è rimasto senza alleati

Il Professore dice al «Corriere» che l'Italia sta diventando «illiberale», evoca lo spread, fa scaricabarile su Autostrade e lancia una grande ammucchiata anti populista alle elezioni europee. Peccato che perfino pezzi di establishment stiano cambiando rotta. Il consenso popolare nei confronti dei gialloblù è molto vasto, e consistenti pezzi del vecchio potere italiano non sembrano disposti ad arruolarsi su una linea che non è solo di avversione a una maggioranza.