Per i pm babbo Renzi usava per i suoi affari un cellulare intestato a un extracomunitario

Per i pm babbo Renzi usava per i suoi affari un cellulare intestato a un extracomunitario
Ansa
  • I finanzieri che indagano su di lui hanno rinvenuto vari apparecchi e tre Sim, fra cui una dei Balcani. Inoltre è stato intercettato «mentre trattava con i suoi sodali utilizzando un numero intestato a un nigeriano».
  • Proprio nel periodo in cui Matteo Renzi era a Palazzo Chigi, grandi aziende come Esselunga, Coop e Conad hanno affidato alle ditte della famiglia importanti commesse per distribuire i loro volantini. Senza però pretendere la sottoscrizione di accordi scritti.
Ora ai climatologi fa gola la poltrona
iStock
Cinque scienziati hanno firmato una lettera aperta su Repubblica per parlare di meteo e inquinamento. Offrendosi come super consulenti del prossimo governo.
A Firenze la crisi idrica non c’è. E allora Nardella se la inventa
Dario Nardella (Ansa)
Il sindaco lancia l’allarme «così non si abbassa la guardia». Una forma di «educazione» che sa di demagogia. E la vera emergenza diventa lo stato di allerta permanente e non una carenza di acqua che nessuno ha visto.
Fattorie tech contro i cambiamenti climatici
iStock
È necessario che le aziende agricole cambino, diventando supertecnologiche: non dovranno solo produrre cibo, ma fornire energia alle città. Il territorio va modificato per creare invasi e reti per distribuire acqua. E la politica aiuti trasformazioni e messa in rete.
’O professore e il cane. Solitudini e nostalgie sotto l’albero di Alfieri
Wikicommons
Il platano piantato ad Asti nel 1849 per i 100 anni dalla nascita del drammaturgo scatena ricordi e persino qualche rimpianto.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings