Per i burattinai di Greta è ora di incassare - La Verità
Home
In primo piano

Per i burattinai di Greta è ora di incassare

Ansa

  • Luisa Neubauer, vice dell'ambientalista in Germania, è leader di una campagna lautamente finanziata da Soros, Bill Gates e Bono. L'Ong «We don't have time» ha raccolto 13 milioni sfruttando l'immagine della sedicenne. Il 22 aprile lancerà un suo social network.
  • Non è ecologia, ma solo un business che oltretutto all'Italia non conviene. Quella ecocompatibile è l'ultima mangiatoia delle grandi lobby, perciò è partito l'input globale a investirci. Ma per nazioni come la nostra questi nuovi filoni sono una beffa: costano di più e non creano posti di lavoro.
  • Diecimila gretini vanno in piazza: «La nostra lotta durerà anni». La svedese a Roma con i baby attivisti. Il ministro Sergio Costa rifiuta di incontrarla.

Lo speciale comprende tre articoli.

In primo piano

Gli italiani non si bevono le bufale sull’aborto

Ansa

L'associazione Luca Coscioni lancia l'allarme: «La 194 è fortemente disattesa» (ma i dati del ministero dicono il contrario). Aggiunge che il «ben il 31%» della popolazione vuole rivedere la legge: vuol dire che il 69% invece la pensa all'opposto.
In primo piano

C’è anche il nome di Renzi nell’inchiesta Conticini sui soldi sottratti all’Unicef

Ansa

  • Sulla presunta appropriazione dei milioni destinati alla beneficenza, Alessandro tira in ballo il Bullo. In particolare quando scrive ai Pulitzer che l'indagine è «un complotto dei pm» contro l'allora premier.
  • L'avvocato di papà Tiziano minaccia altre querele. La notizia della Verità sull'ultima indagine scatena la difesa: «Rivelato segreto».

Lo speciale contiene due articoli.

In primo piano

L’ideologia «progressista» che culla l’orrore di Milano

iStock

A Milano un omicidio figlio del degrado prodotto dalla cultura progressista. Di cui lo scrittore Giovanni Testori aveva intuito il drammatico esito.
In primo piano

Negli Usa al via le primarie invisibili. I dem si scannano in 23. Contro Trump uno solo

Contenuto esclusivo digitale

Ansa

Guida ai sei mesi che precedono l'anno presidenziale: i vari candidati in lizza cercano di acquisire notorietà mediatica, oltre che finanziamenti elettorali. A oggi, le maggiori incognite riguardano soprattutto il Partito democratico, che conta un numero particolarmente elevato di candidati. Resteranno agguerriti fino al dibattito televisivo previsto per il 26 giugno in Florida. L'unico a concorrere con l'attuale presidente è il libertario Bill Weld.

In primo piano

Contro Salvini pure il cadavere di Falcone

Ansa

Il sindaco avvezzo a offese e insinuazioni nei confronti del magistrato non partecipa alla commemorazione. La sorella di Giovanni Falcone: «Le polemiche sono un favore ai boss».
In primo piano

Chi è in attesa di espulsione va rinchiuso o spedito su un’isola

Ansa

Ci sono criminali che girano indisturbati per l'Italia con il decreto di espulsione in tasca. Andrebbero almeno rinchiusi nei centri per il rimpatrio o resi innocui. Per evitare la litania del «non doveva essere qui».
In primo piano

Le norme ecologiste sui voli aerei hanno aumentato l’inquinamento

Ansa

Gli attacchi di Greta & C hanno indotto a tentare soluzioni anti rumore e a imporre altri vincoli. Peggiorando la situazione.
In primo piano

Meloni: «Per la Lega siamo l’alleato migliore. E io mi vedo ministro dell’Interno»

Ansa

La fondatrice di Fratelli d'Italia: «Votare noi cambia Ue e Italia. Il mio obiettivo è diventare il secondo partito del centrodestra e fare la coalizione col Carroccio. Il M5s sa solo dare elemosine, va mandato all'opposizione».