Parte il progetto «UniversiTim» di Tim e università

È stato presentato ieri a Roma « UniversiTim» il nuovo progetto di Tim per sostenere il dialogo tra aziende e mondo accademico e promuovere la ricerca di tecnologia avanzata e lo scouting di nuovi talenti nel campo dell'innovazione. Presenti il presidente Salvatore Rossi, l'ad Luigi Gubitosi e i rettori dell'università di Trento, del Politecnico di Milano, dell'università degli studi di Milano, del Politecnico di Torino, dell'università di Bologna, della Scuola superiore Sant'Anna di Pisa, della Sapienza di Roma, della Federico II di Napoli e dell'Università di Catania. Tim e gli atenei partner si focalizzeranno su cinque filoni nei prossimi anni: 5g, Iot, big data, intelligenza artificiale e cybersecurity. In tali ambiti verranno attivate iniziative come il finanziamento di borse di dottorato, l'attivazione di competence center congiunti e progetti di ricerca.

I pirati hanno messo sotto scacco la Siae. I dati sensibili degli artisti verranno diffusi se non sarà pagato il riscatto. Lo smart working rende più vulnerabili le aziende. I consigli degli esperti di Poste italiane: attenzione alla «truffa dell’ad», ai link e ad app non ufficiali
Pierre Drieu La Rochelle
Tradotta per la prima volta in italiano la novella «Intermezzo romano» di Pierre Drieu La Rochelle. Il pellegrinaggio dello scrittore nel cuore dell'Occidente, fra l'antichità dei latini e la grandezza medievale
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings