Non si può gioire se lo Stato uccide un uomo

Non si può gioire se lo Stato uccide un uomo
Nel riquadro, Federico Carboni (Ansa)
La scelta del suicidio assistito di «Mario», ha il significato di una sconfitta. Il marchigiano tetraplegico è il primo in Italia a farla finita con l’autosomministrazione di un farmaco, aiutato da un medico e con il supporto di un’associazione. Ma senza una legge.
«Io volevo i conti segreti esteri. Mi diedero 15 panda e 3 trattori»
Gianni Agnelli (Getty Images)

La figlia di Gianni, Margherita Agnelli, racconta la replica di Grande Stevens ai suoi dubbi sul testamento: «Mi scodellò un elenco di veicoli e motocicli dicendo: “Questo è il resto”». Da lì nacquero i primi sospetti e le successive azioni legali.

Mattarella se la prende con i manganelli. Ma usati contro i  no vax piacevano a tutti
Getty Images

Non voglio scimmiottare Pier Paolo Pasolini con oltre cinquant’anni di ritardo, ma io - come l’autore di Scritti corsari, dopo gli scontri di Firenze e Pisa durante le manifestazioni pro-Palestina - ho simpatizzato con i poliziotti.

La Ferragni tenta di salvare la faccia
Chiara Ferragni (Ansa)
In un’intervista al «Corriere» sminuisce le accuse sulla beneficenza e sostiene: «Ero in buona fede». Rienzi all’attacco: «Bugie». Incontro post rottura con Fedez.
Dai medici della peste a Celti e plantigradi: quando l’aglio orsino non finisce nei piatti
iStock
Cibo dopo il letargo, «ricarica» per guerrieri o difesa dal morbo: la piantina ha molti usi. Ma occhio a raccogliere quella giusta.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings