Max Mara rivisita i capi storici della maison per vestire una donna che seduce ma non si svela

iStock
L'umanità si divide in maschi e femmine perché ha una riproduzione sessuata. La differenza maschio-femmina non dipende dall'umore o dagli stereotipi, ma dai cromosomi. Le patologie non sono normalità: ormai affermare tali ovvietà è spericolato.
Andrea Pignani (Ansa)
  • La sanità dimentica le malattie psichiatriche, come dimostra la strage di Ardea. E riformare la legge Basaglia non è più tabù
  • La psicologa: «Le recenti tragedie impongono una riflessione. Le strutture pubbliche scaricano troppe responsabilità sui privati. In 40 anni le patologie sono cambiate mentre le norme sono rimaste uguali»

Lo speciale contiene due articoli

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings