Mentre fa il finto pontiere Mattarella prepara la gabbia per intrappolare la Meloni

Mentre fa il finto pontiere Mattarella prepara la gabbia per intrappolare la Meloni
Sergio Mattarella (Ansa)
Il pranzo con la leader Ue è l’ennesimo segno dell’attivismo del Colle. Il cui «ombrello» serve a scavalcare e imbarazzare il governo, costringendolo a piegarsi agli eurodiktat.
Con il misterioso attacco all’Iran il conflitto arriva in Medio Oriente
Benjamin Netanyahu (Ansa)
La tecnica del blitz di Isfahan riconduce a oppositori interni, i media americani puntano il dito verso Israele. In questo quadro così confuso, la guerra in Ucraina può facilmente allargarsi e diventare veramente mondiale.
La Cina: «Basta con gli aiuti militari all'Ucraina»
Xi Jinping (Ansa)
  • Il ministero degli Esteri del Dragone invita Washington «a pensare ai negoziati». Sergej Lavrov intanto cerca la sponda dell’Egitto e all’Ue dice: «Il dialogo è sempre aperto».
  • La legge marziale colpisce gli invasi. Prime condanne per i disertori. Tre anni di carcere a un cittadino che non si era presentato al fronte, a Leopoli.

Lo speciale contiene due articoli.

Per la nostra stampa la volontà del popolo conta solo se si tratta di quello ucraino
Volodymyr Zelensky (Getty Images)
Secondo i media aiutare Volodymyr Zelensky è un dovere perché la gente è con lui. Sull’invio di missili invece l’idea degli italiani non conta.
Noce moscata. La spezia orientale che condisce cibo e allucinazioni
iStock
Mai superare il classico pizzico nei piatti: il frutto della Myristica fragrans, assunto in dosi eccessive, può portare a difficoltà di concentrazione e palpitazioni, fino a vere intossicazioni e convulsioni. In cucina si usa come lo zafferano per dare colore ai piatti, per insaporire pietanze esotiche o dare un po’ di carattere al purè di patate con il suo aroma inconfondibile. Aiuta a digerire e secondo la medicina popolare ha fama di afrodisiaco, antimicotico e carminativo. Contiene carotenoidi e vitamine A e B che ne fanno un elemento energizzante e antiossidante. Ma la regola fondamentale rimane comunque una sola: attenzione a non esagerare.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings