I magistrati si scannano e Mattarella fa il muto

I magistrati 
si scannano e Mattarella fa il muto
Getty

Negli ultimi tempi Sergio Mattarella ha avuto modo di intervenire su quasi tutto lo scibile umano. Vi è traccia di suoi discorsi agli studenti che hanno vinto il concorso sui doveri nella Costituzione. Il presidente, poi, non ha fatto mancare le sue parole alla partenza della «Nave della legalità». Né ha privato di un suo intervento i partecipanti alla cerimonia dei 25 anni dell'Istituto oncologico europeo. Un saluto è giunto anche durante la commemorazione del 75° anniversario della battaglia di Montecassino (...).

Nessuna calunnia: Palamara prosciolto: «Le notizie riservate gliele dava Pignatone»
Luca Palamara (Imagoeconomica)
L’ex capo dell’Anm era stato querelato dal collega De Ficchy per le dichiarazioni rese all’Antimafia su presunte rivelazioni.
Biden non molla ma ha ancora le traveggole
Joe Biden (Getty images)
Al summit di Washington, il presidente dice di aver superato vari test neurologici, però scambia Zelensky con Putin e la Harris con Trump. I fondi congelati ammontano a 90 milioni, mentre cresce la fronda dem. Ma nemmeno Obama avrebbe la strada spianata.
Più che a Kiev, il vertice Nato è servito agli Usa per riarmare il Continente
Su F-16 e soldi impegni vaghi, Berlino e Uk frenano sui raid in Russia. La vera novità sono i missili Usa in Italia e Germania.
«Dimettermi? Vedrò gli alleati»
Giovanni Toti (Imagoeconomica)
Lettera-sfogo di Giovanni Toti: «Una liberazione ridare la parola ai liguri deludendo gli sciacalli che vogliono riavere un ruolo». E sul Riesame: «Reiterazione impossibile».
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Preferenze Privacy