La lettera di un lettore

La lettera di un lettore

Caro direttore,

leggo La Verità dal primo numero in edicola, ho scritto lettere e sostenuto sempre la linea del giornale. Da quando è iniziata l’invasione russa in Ucraina non trovo più condivisione. Non capisco perché da giornale libero quale siete, vi dobbiate smarcare per forza dal resto dell’opinione su questo massacro. Ritengo che vi stiate mettendo all’angolo, che la stessa impostazione grafica a volte rischi il ridicolo evidenziando articoloni in prima pagina di argomenti pretestuosi, conosciuti e che parlano alla pancia del Paese senza aiutarlo a guardare avanti. Non fate un servizio alla verità né al popolo conservatore se lo buttate in braccio alla Russia, Paese al 155° posto per libertà di stampa: vi dovrebbe dire qualcosa... Spero di ritrovarvi.

Da domani su Mediaset «Giustizia per tutti»
Una scena di «Giustizia per tutti», fiction Mediaset (Ansa)

Debutta in prima serata su Canale 5 la fiction con protagonisti Raoul Bova e la moglie Rocío Muñoz Morales. Una fiction senza ambizioni da serie tv, ma con uno sceneggiato orgogliosamente italiano, di quelli capaci di dare un colpo al cerchio e uno alla botte.

Eriksen è tornato a essere un’ape regina
Christian Eriksen con la maglia del Brentford (Getty Images)
Con il defibrillatore il 10 danese ha ripreso a disegnare calcio facendo volare il Brentford. Grazie a lui i «bees» hanno trovato la classica chioccia che ha alzato il livello di tutti. Ora piovono di nuovo le offerte, persino quella degli Spurs dell’ex «nemico» Antonio Conte.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

I tempi della giustizia in Europa

Pillole di numeri

A tutto pepe

Salute
Trending Topics
Change privacy settings