La telefonata che mette ansia all’Ingegnere. Altre indagini sull'insider trading - La Verità
Home
In primo piano

La telefonata che mette ansia all’Ingegnere. Altre indagini sull'insider trading

ANSA

Non sarà archiviata l'inchiesta dei pm di Roma per informazioni privilegiate: al momento è coinvolto il broker a cui Carlo De Benedetti disse (dopo aver visto Renzi) che il decreto sulle Popolari sarebbe passato.
Le nuove indagini potrebbero aprire un nuovo filone
In primo piano

Teheran minaccia gli Stati Uniti. Trump mantiene la calma in vista delle elezioni

In primo piano

Dietro gli attacchi di Biden a Trump c'è sempre un po' di intelligence

Contenuto esclusivo digitale

Ansa

E' stato lo stesso ex vicepresidente degli Stati Uniti, mesi fa, durante un evento del Council on Foreign Relations, a rendere noto che nel marzo del 2016 aveva esercitato forti pressioni sull'allora presidente ucraino, Petro Poroshenko. Ora tutti si scandalizzano se il capo della Casa Bianca ha cercato di fare luce.

In primo piano

La Luiss butta fuori Gervasoni, il prof che non canta nel coro dei fan dell’invasione

Ansa

Epurazioni in corso nell'ateneo degli industriali: basta un tweet per perdere la cattedra. Alla faccia della libertà di espressione.
In primo piano

«Alle regionali ci libereremo dei poltronari»

Ansa

Matteo Salvini ha aperto la manifestazione di Fratelli d'Italia, Atreju: «La squadra che vincerà in Emilia Romagna e Umbria è qui. Il governo dem-M5s è una vergogna. Di Maio chiacchiera e gli sbarchi aumentano. Un mio merito? Ho salvato l'Italia da Toninelli».
In primo piano

Il presidenzialismo è il vero argine a Renzi e agli inciuci

Ansa

Idea fissa di Giorgia Meloni, piace anche a Silvio Berlusconi e alla Lega. Il centrodestra lo rilanci per restituire al popolo la sua centralità.
In primo piano

Giorgio Gori: «Resto, ma no alleanze strategiche col M5s»

Ansa

Parla il sindaco di Bergamo, ex habitué della Leopolda: «Renzi preparava da tempo la scissione. Se ora i dem puntano tutto sullo statalismo e snobbano il Nord, lui guadagnerà consensi. Però tutti i sindaci sono rimasti: significa che il riformismo è nel Pd».
In primo piano

In Umbria Pd e M5s affilano i coltelli. Di Maio ha già fatto arrabbiare i dem

Ansa

Ieri il voto di Rousseau sul patto regionale: vincono i sì con il 60,9%. Ma l'alleanza è agitata dal ministro degli Esteri, che prima lancia il sindaco di Assisi, Stefania Proietti, poi frena. Irritazione piddina: «Siamo sorpresi...».
In primo piano

Chi urlava per i rubli ora ignora la notizia

Ansa

Volete sapere quanti tra i principali dieci giornali nazionali italiani ieri ha messo in prima pagina la notizia dell'indagine a carico dell'uomo che custodiva la cassaforte e i segreti di Matteo Renzi? Tre: quello che tenete tra le mani e Il Fatto quotidiano hanno dedicato alla vicenda il titolo più importante, Il Messaggero un box. E gli altri? Il Corriere della Sera, La Repubblica, La Stampa, Il Sole 24 Ore? Hanno preferito liquidare la notizia in cronaca, cioè nelle pagine interne: chi di taglio basso, chi a fondo pagina, chi invece dopo le lenzuolate dedicate alla pubblicità della moda. (...)