Putin raddoppia i rompighiaccio nucleari per piantare la bandiera nell'Artico

True
  • Il riscaldamento climatico, con il conseguente scioglimento dei ghiacci, sta aprendo nuove rotte di navigazione: un fattore che innesca una competizione tra le principali potenze per acquisire la maggiore influenza possibile sull'area. Mosca avrà 13 navi a reazione per poter commerciare verso l'Asia, superare Washington e avere il predominio sulla regione.
  • La Russia dispone di svariati porti situati nella regione. Tra questi, vi sono Murmansk, Arkhangelsk, Vitino, Dudinka e Sabetta: servono per legno, pesca e gas.
  • Negli ultimi anni Mosca ha incrementato la produzione di greggio: nel 2018, ha raggiunto la quota di 11,6 milioni di barili al giorno, arrivando quasi a eguagliare i picchi produttivi sovietici degli anni Ottanta.

Lo speciale contiene tre articoli.

iStock
Anche gli antichi Egizi, Greci e Romani avevano l'abitudine di tingersi con soluzioni naturali. Oggi invece usiamo prodotti chimici: trucchi e segreti per trattare le chiome senza rovinare le loro caratteristiche.
Ansa

Mentre infuria il conflitto tra Israele e Hamas, la Cina sta difficoltosamente cercando di ritagliarsi un ruolo di mediazione. Un ruolo che permetta al Dragone di perseguire e tutelare i propri interessi mediorientali.

In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings