Ipotesi prestito ambientale per aggirare il no europeo alla nazionalizzazione di Ilva

L'intervento dello Stato non è più tabù e i giallorossi studiano come evitare bocciature dall'Ue. Ma l'idea di una maggioranza variabile in stile Tav stavolta non è praticabile.
Ansa
Solo l'Ue, firmataria dei contratti, può avviare le cause. E non è intenzionata a farlo.
Solamente lo 0,15% dei cittadini ha ricevuto la seconda dose del siero Pfizer, cioè un italiano su 637. Dopo i ritardi nelle consegne, Francesco Boccia ha messo le mani avanti: «L'immunità di gregge slitta di mesi». Ma continuando così, a conti fatti, servirebbero 53 anni.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings