Il tour delle Lady Azov organizzato dall’ex portavoce delle Pussy riot

Il tour delle Lady Azov organizzato dall’ex portavoce delle Pussy riot
Le «Lady Azov» a Porta a Porta. (Getty Images)

Le trasmissioni televisive ospitano le mogli dei combattenti asserragliati a Mariupol. L’operazione è gestita da Petya Verzilov, attivista ed ex marito della leader del collettivo femminista e blasfemo.

«Regioni dentro la “nuvola di Stato”»
Alessio Butti (Ansa)
Il sottosegretario Alessio Butti: «Bisogna osare di più e spingere il Polo strategico nazionale verso enti locali e piccole imprese. Sul cloud nell’Ue garantito libero mercato e sicurezza».
Sul climate-change l’Europa abbaia ma non può mordere
La Corte Europea dei Diritti dell'Uomo di Strasburgo (Ansa)
La Corte di Strasburgo ha condannato la Svizzera per le emissioni. Solo che, accuse fumose a parte, non ha veri poteri sanzionatori.
«Espropriano i terreni con la scusa che le pale eoliche attirano turisti»
(Ansa)
Si moltiplicano dal Nord al Sud le testimonianze di agricoltori che rischiano di perdere tutto per fare posto alle rinnovabili. Le vittime: «Possono scavalcare divieti che tutelano aree protette e centri abitati».
Dimmi La Verità | ospite l'ex viceministro all'Economia Laura Castelli

Ecco #DimmiLaVerità del 17 aprile 2024. Ospite l'ex viceministro all'Economia Laura Castelli. L'argomento del giorno è: "Candidatura alle Europee con la lista Libertà".

A Dimmi La Verità l'ex viceministro all'Economia Laura Castelli: "Ho spiegato in una lettera a mio figlio perché mi candido alle Europee con la lista Libertà"

Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings