Il Quirinale tiene in ostaggio la manovra

Il Quirinale tiene in ostaggio la manovra
ANSA
Per costringere il governo a cambiare manovra le provano tutte. Visto che le minacce dell'Europa, unite a quella dello spread, non hanno funzionato, si sono dati da fare per accreditare l'idea che la norma sulle pensioni non solo scasserà i conti dello Stato, ma impoverirà i futuri pensionati garantendo loro trattamenti previdenziali da fame. Come l'una e l'altra cosa possano andare d'accordo non è chiaro nemmeno a Carlo Cottarelli, prova ne sia che l'altra sera da Giovanni Floris gli è scappato di dire che se le penalizzazioni per chi va a riposo in anticipo corrispondessero al vero, i conti pubblici e dell'Inps non potrebbero che beneficiarne. Insomma, una balla via l'altra. Però, visto che nessuna di queste (...)
I medici si ribellano ai dogmi sul gender
(IStock)
Cresce il numero di professionisti che si dicono contrari ai farmaci che bloccano la pubertà: «Approccio superficiale e pericoloso». E un comitato di psicologi ha scritto al ministero della Salute per chiedere di sospendere i trattamenti sui ragazzi minorenni.
Antonio Tanza: «Salviamo la dieta del made in Italy»
Nel riquadro, Antonio Tanza (IStock)
Adusbef: «Con “Mediterranea” (Confagricoltura e multinazionali) la filiera è a rischio».
Lagarde promette tassi alti. Qualcuno le faccia capire che fa impazzire l’economia
Christine Lagarde (Getty Images)
Dopo il mini taglio, il presidente della Bce conferma che il piede resterà fermo sul pedale dei freni. A lei interessa solo l’inflazione al 2%, ma per noi è un salasso.
La Meloni si «gioca» il G7 in casa: l’occasione per scavalcare Parigi
Giorgia Meloni (Getty Images)
Nel forum pugliese l’Italia può stringere alleanze forti con Usa, Giappone e Regno Unito. Un modo per avere alternative alla morsa di Francia e Germania e non restare isolata negli investimenti soprattutto tecnologici.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings