I signori di Ponzano e la pubblicità sui migranti

I signori di Ponzano e la pubblicità sui migranti

Bisogna riconoscere che questi Benetton di coraggio ne hanno da vendere. Noi pensavamo che dopo il disastro delle scorse settimane, con i morti di Genova e la figuraccia della festa di Cortina, la famiglia si fosse andata a nascondere per farsi dimenticare, rinunciando alle provocazioni con cui ha costruito le proprie fortune. Le accuse di scarsa manutenzione del ponte Morandi oltre che le polemiche per i lauti pedaggi incassati grazie alle concessioni governative, del resto, avrebbero indotto qualsiasi persona di buon senso a adottare un atteggiamento di basso profilo per un certo periodo, evitando di lasciare briglia sciolta ai creativi e anche ai manager del gruppo.

aborto usa corte suprema
Senatori repubblicani durante il dibattito sull'aborto alla Corte suprema Usa (Getty Images)
Iniziato il dibattimento sulla legge del Mississippi che vieta l’interruzione di gravidanza dopo 15 settimane. Sei giudici su nove sono di nomina repubblicana: a rischio le storiche sentenze sacre alla sinistra dei «diritti».

Daniele Capezzone con il vicedirettore Martino Cervo: contraddizioni e isterismi della gestione Covid, e intanto entra nel vivo la corsa per il Colle. Tre scenari.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

#LaVeritàAlleSette

alle-7-video

Senza hub la campagna collassa

Politica e affari
Trending Topics
Change privacy settings