I manifesti che diffamano i medici obiettori

I manifesti che diffamano i medici obiettori
notizieprovita.it
Polemiche a non finire e censura per i cartelloni di Pro vita contro l'utero in affitto (vietato dalla legge). Ma gli atei dell'Uaar sono liberi di condurre una campagna feroce e offensiva contro i professionisti che, avendone diritto, si oppongono all'aborto. Secondo il ministero della Salute i ginecologi obiettori ammontavano al 71,5% del totale nel 2008, sono poi calati a 70,7% nel 2014, per decrescere ancora al 70,5% nel 2015. Nel 2016, infine, c'è stato sì un aumento del 70,9%.
Cnh lascia Milano per Wall Street
Ansa
Il gruppo partecipato da Exor, che a sua volta ha scelto la Borsa di Amsterdam, sarà quotato solo a New York. Nel 2022 ben 23 società hanno abbandonato i listini italiani.
Sanremo 2023, Kekko dei Modà: «All’Ariston porto la mia canzone più sincera»
Modà (photo by Doublevision.film)

I Modà tornano al festival di Sanremo con un brano che scalderà i cuori di chi ascolta. Lasciami è il titolo della loro canzone: un pezzo autobiografico scritto dal frontman Francesco Kekko Silvestre in cui si affronta il tema della depressione.

I finanziamenti opachi del Kuwait per costruire moschee in Svizzera
La moschea di Petit-Saconnex a Ginevra
  • Una recente inchiesta del giornale SonntagsBlick racconta di come il piccolo e ricchissimo Stato del Golfo Persico continui a pagare per l’edificazione di moschee e di centri islamici costruiti in tutto il mondo, Svizzera compresa.
  • La scrittrice e giornalista svizzera di origine tunisina Saida Keller Messahli: «L'interesse per il proselitismo islamista e il suo finanziamento si estende anche in Paesi in cui vivono pochissimi musulmani, come la Cambogia, che conta solo il 2% della popolazione di fede islamica».

Lo speciale contiene due articoli.

E la rivista della liberal Columbia sbugiarda le bufale di carta su Trump
Donald Trump (Ansa)
L’inchiesta dell’università picchia sul «Nyt»: «Non seguiti standard di buon giornalismo».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings