I giovani italiani non conoscono l'inglese. E a scuola le lingue straniere vengono dimenticate

True

Tutti a fare ironia sulle perle di inglese che ci regalerà Luigi Di Maio in veste di Ministro degli Affari Esteri, per poi scoprire che il leader pentastellato potrebbe addirittura aver ricevuto una formazione migliore di quella dei suoi pari nell'Unione europea. Ebbene sì, perché i dati di Eurydice, la rete che analizza lo stato del sistema educativo in Europa, raccontano che gli studenti italiani di scuola primaria e secondaria sono tra i meglio istruiti in fatto di lingue straniere obbligatorie.

Vola il mercato di secondo polso, +47% nel 2022
iStock

SwissReLux, la borsa mercato dell’orologio da collezione e raro ricondizionato, debutta il prossimo aprile per diventare punto di riferimento del panorama mondiale per gli appassionati e per i collezionisti di orologi vintage e ricondizionati.

Deserti i bandi Pnrr. Colpa dei diktat imposti da Bruxelles sulle quote rosa
iStock
È obbligatorio riservare il 30% dei posti alle donne e ai giovani. Ma in settori come l’edilizia il 90% del personale è maschile.
L’ultima battaglia del cardinale Pell: «Ratzinger sia Dottore della Chiesa»
Joseph Ratzinger e George Pell (Getty Images)
Sul «Timone» il pensiero del porporato australiano su Benedetto, inviato il giorno prima della morte: «Nessun Papa ha pubblicato una teologia così alta e variegata. Certe liturgie contemporanee, per lui, erano apostasia».
Il mostro Woke abbatte la cultura cristiana
Getty Images
La London school of Economics ha deciso di cancellare le parole Natale e Pasqua dal calendario delle festività. È l’ennesimo scempio dell’egemonia culturale liberal che ha demolito e assoggettato la sinistra. E ora tocca ai conservatori fare da argine.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings