Guida all’ecobonus. Incentivo al 110% sulle ristrutturazioni

  • Con il decreto Rilancio è partita la maxi detrazione per stimolare gli interventi di edilizia finalizzati al risparmio energetico. Dall'isolamento termico, alla climatizzazione fino al fotovoltaico e ai lavori antisismici: ecco tutto ciò che occorre sapere.
  • Attenzione ai criteri minimi ambientali. Basta fare un errore per ritrovarsi dal buono alle multe. Se l'impresa incaricata utilizza materiali isolanti non a norma, o è sprovvista di certificazione, l'agevolazione rischia di svanire nel nulla. E sull'energia meglio certificare lo stato di partenza.
  • Dal cappotto termico al fotovoltaico. Tutti gli interventi edilizi agevolati. I lavori di efficientamento energetico eseguiti dal primo luglio alla fine del 2021 sono coperti dallo Stato. Occhio però agli importi massimi da non superare, alla documentazione dei costi e alle classi energetiche.
  • I rischi maggiori ricadono sugli architetti. I professionisti si assumeranno la responsabilità con il pubblico e con il privato. Previsti controlli a campione.
  • «Le ditte attenderanno i soldi per un anno». Gabriele Buia, il presidente dell'Associazione costruttori: «La direzione è giusta, ma c'è ancora troppa burocrazia. Le imprese non possono rimanere senza liquidità per così tanto tempo dopo la fine dei lavori. Non solo: la durata del beneficio andrebbe posticipata».

Lo speciale comprende cinque articoli.

La Casa del Fascio apre le porte agli italiani
Como: la casa del Fascio di Giuseppe Terragni (Istock)
Stanziati i fondi per l’istituzione di un museo nel celebre palazzo di Como, capolavoro assoluto della scuola razionalista Ora ospita la Guardia di finanza, che traslocherà altrove. Claudio Borghi: «Sarà il più grande polo d’arte moderna del Settentrione».
La fiction Rai sulla Protezione civile incenerisce mezza isola di Stromboli
L'incendio di Stromboli. Nel riquadro Ambra Angiolini (Ansa)
Il fuoco acceso in un set, spinto dallo scirocco, sarebbe diventato il rogo che ha distrutto ettari di vegetazione. Viale Mazzini cerca di salvarsi con lo scaricabarile: «Produzione esterna». E la Procura apre un’inchiesta.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings