Fedeli in piazza col rosario in mano per arrestare la crisi della Chiesa

Fedeli in piazza col rosario in mano per arrestare la crisi della Chiesa
iStock
Il 5 ottobre ci sarà una preghiera pubblica nei pressi di San Pietro. Un gesto forte dei credenti perplessi dal pontificato di Francesco, alla vigilia del sinodo amazzonico che sta già creando ulteriori divisioni.
Si comincia a fare la conta dei decessi non per il virus ma per la sua errata gestione: ritardi nelle cure e nelle visite, interventi chirurgici rimandati, carenza di risorse. Un problema a livello europeo. Che si è ripresentato, nelle fasce più giovani, dopo i vaccini.
Medici schedati, Schillaci se ne  lava le mani
Orazio Schillaci (Ansa=
Il ministro lascia carta bianca ad Asl e Ordini, che vessano i colleghi non vaccinati tornati in servizio. Silenzio del governo pure sulla vicenda del convegno cui il Politecnico di Torino ha tolto il patrocinio.
Spot dell’Ordine per i sanitari «a gettone»
(IStock)
Giovanni Leoni, fustigatore dei colleghi che rifiutavano le dosi e capo dei camici bianchi a Venezia, lascia che sul sito dell’Omceo compaia il bando per reclutare personale esterno strapagato. Fa capo a una coop già attiva con i migranti e nota per i suoi disservizi.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings