Due calci a Bonomi ma lui sta alle Maldive

Due calci a Bonomi ma lui sta alle Maldive
Carlo Bonomi (Ansa)
Nuova fumata nera per la presidenza della Lega di Serie A: un solo voto per il n.1 di Confindustria, assente anche all’incontro con il ministro Daniele Franco in vista del Cdm sul caro bollette. Una stella cadente, sia nel pallone sia nell’associazione imprenditoriale.
Dalla Nadef sbuca la minaccia Ue sul catasto
Valdis Dombrovskis (Ansa)

Nel documento, il governo riporta le raccomandazioni del Consiglio. Oltre alle solite pressioni sul green, anche la richiesta di allineare i valori attuali delle case a quelli di mercato. Tradotto: o Mes o patrimoniale.

Comprate e chiuse. Le aziende italiane in mano straniera
Uno stabilimento Marelli Holdings (già Magneti Marelli) controllata da Kkr e recentemente commissariata (Imagoeconomica)
  • Negli ultimi 5 anni 1.000 imprese sono passate sotto controllo estero. Di queste, una su due è stata spolpata della propria tecnologia e poi lasciata morire o convertita in semplice filiale.
  • Infocamere: «Giusto aprirsi al mercato, ma il territorio va difeso meglio».
  • Il caso emblematico di Conbipel.
  • Il rischio di nuovi casi come Parmalat, smembrata dopo l'ingresso in Lactalis.

Lo speciale contiene quattro articoli.

Antonio Noto: «Perché la Meloni non perde consensi»
Antonio Noto (Imagoeconomica)
Il sondaggista: «Gli italiani si aspettavano di più dal governo, ma lei resta la leader più amata: chi l’ha votata non vede alternative. Il caos sbarchi? Per gli elettori, anche di sinistra, la colpa è dell’Europa».
L'attentato ad Ankara può influire sui rapporti tra Usa e Russia
La polizia sul luogo dell'attentato ad Ankara il 1 ottobre 2023 (Ansa)

Domenica, due agenti di polizia sono rimasti feriti nell’ambito di un attentato suicida davanti al Ministero degli Interni turco ad Ankara. “Due uomini, arrivati con un veicolo commerciale di fronte all'entrata del Direttorato generale della Sicurezza del ministero degli Affari interni, hanno fatto esplodere una bomba”, ha reso noto il ministro dell'Interno turco Ali Yerlikaya su X. “Uno dei terroristi si è fatto esplodere, mentre l'altro è stato neutralizzato”, ha precisato. A rivendicare l’attacco è stato il Partito dei Lavoratori del Kurdistan (Pkk). “Una squadra della nostra Brigata Immortale ha compiuto un'azione sacrificale contro il Ministero degli Interni turco”, ha affermato il Pkk: una formazione considerata terroristica da Turchia, Stati Uniti e Unione europea.

Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings