Il documento programmatico del Ppe somiglia a un trappolone per Ursula

Il documento programmatico del Ppe somiglia a un trappolone per Ursula
Ursula von der Leyen (Ansa)
  • I popolari chiedono una stretta sull’immigrazione e un ripensamento del Green deal. Inaccettabile per i verdi, ma difficile da digerire pure per i socialisti. All’Europarlamento alla Von der Leyen potrebbero mancare i voti.
  • Autonomia: il ministro Nello Musumeci contro Luca Zaia, che chiedeva l’inizio delle negoziazioni col Veneto. Le Regioni rosse corrono per il referendum abrogativo prima che Stefano Bonaccini decada.

Lo speciale contiene due articoli.

Stop a Emiliano che scheda gli studenti non vaccinati
Michele Emiliano (Ansa)

La Regione governata dal dem, contrario all’autonomia differenziata ma favorevole alla propria, pretende, per l’iscrizione a qualsiasi scuola, la certificazione sull’anti papilloma (non obbligatorio). Il ministero dice no.

I sicari ora lo elogiano ma Biden lascia macerie
Joe Biden (Ansa)
I big del partito che l’hanno fatto fuori ora si sperticano in lodi e lo elogiano come grande statista. In realtà ha sbagliato tutto in politica estera, come dimostrano Ucraina, Taiwan e il rafforzamento di Teheran. E le sue scelte hanno danneggiato i Paesi alleati.
Contro le zecche riecco gli open day
Ansa
Per una manciata di casi di meningoencefalite, l’Alto Adige chiama a raccolta persino i bimbi. Il farmaco per le punture è prodotto da Pfizer e ha un sfilza di controindicazioni.
Non c’è pace su Crt. Palenzona indagato per corruzione di un consigliere
Fabrizio Palenzona (Imagoeconomica)
Avviso di garanzia sul presunto patto occulto: l’ex numero uno della Fondazione avrebbe sollecitato le dimissioni di Corrado Bonadeo.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Preferenze Privacy