«Dietro le foibe nazionalismo e non vendetta»

True
  • Intervista a Marco Petrelli, autore del libro I partigiani di Tito nella Resistenza Italiana, che analizza la figura di Josip Broz e il suo progetto politico durante e dopo la Seconda guerra mondiale. «Il comunismo può essere stato movente iniziale di Tito, ma non principale né unico della guerra all'Asse e dei massacri delle foibe».
  • La storia dei 22 marò della X Mas e dei sei militi italiani del battaglione Tramontana di Cherso che hanno combattuto senza speranze contro l'avanzata dei partigiani di Tito nelle isole del Quarnero.
  • La Verità rilancia la raccolta fondi della Comunità italiana degli esuli di Lussino. Per contribuire al riconoscimento dei loro nomi si può versare una somma a Comunità di Lussinpiccolo - Trieste Fondo Ossero IT45P0103002230000003586982. Monte dei Paschi di Siena. Causale: "Per l'identificazione dei marò di Ossero"
Eugenio Giani (Ansa)
Nell'inchiesta sulle infiltrazioni della 'ndrangheta per gli scarichi tossici in Toscana compaiono i nomi dei vertici dell'associazione che ha donato 8.000 euro per l'elezione del governatore del Pd. E la sindaca dem Giulia Deidda, coinvolta nello scandalo, non si dimette
Patrizio Bianchi (Ansa)
Il titolare dell'Istruzione prometteva il ritorno in presenza per tutti. Lunedì, invece, in aula ci saranno solo sei studenti su dieci. Il ministro tergiversa pure per settembre: «Tempi della vita da ripensare». Intanto, classi pollaio e trasporti restano un'incognita
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings