Di Maio chiede «un po’ di deficit» per placare la base del Movimento

Di Maio chiede «un po’ di deficit» per placare la base del Movimento
Ansa
  • Il vicepremier dalla Cina: «Si può rientrare dal debito in due o tre anni». Su Giovanni Tria la tensione, sotto traccia, resta. Giuseppe Conte ai capigruppo M5s: «Reddito di cittadinanza in manovra». Pensioni, nel nuovo testo tagli sopra i 4.500 euro.
  • Dopo aver tifato spread, Europa ed EmmanuelMacron, i dem contestano la pace fiscale promessa. L'ennesimo scollamento dalla realtà in nome di un principio: stangare il contribuente.

Lo speciale contiene due articoli.

Cambia il decreto, ritardi per Sogin
Roberto Cingolani (Ansa)
Ancora nessun commissario per la società pubblica che si occupa dello smaltimento delle ex centrali nucleari. Ripristinato il tetto agli stipendi con prevedibili defezioni.
C’è un nuovo Piano Ilva 2022-2032 ma il 2020-2025 deve ancora partire
Franco Bernabè (Ansa)
Illustrato da Franco Bernabè prevede l’impiego di 5 miliardi. Che non ci sono.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings