Salvini ha imposto la linea e l'esecutivo passerà da lui

È finita come doveva finire, cioè con un accordo. Perché conveniva a tutti, prima di altri a Forza Italia. Il partito che venerdì sera sembrava orientato a mandare a monte ogni cosa, ritenendo che la scelta della Lega di votare per la presidenza del Senato la forzista Anna Maria Bernini fosse offensiva, in realtà dalla rottura aveva tutto da perdere. A Silvio Berlusconi sono bastate poche ore per far sbollire la rabbia di aver visto affondata la sua prima scelta, ossia Paolo Romani.

Luca Morisi (Ansa)
Luca Morisi, l’inventore delle campagne social del segretario, avrebbe ceduto stupefacenti a tre ragazzi L’ex ministro: «Quando un amico sbaglia, bisogna aiutarlo». Accuse da Fedez, Renzi e dalla Dadone
Enrico Laghi (Ansa)
  • Seconda tranche dell'inchiesta su Piero Amara. I pm di Potenza accusano il potente manager di corruzione in atti giudiziari.
  • Coinvolto in tante inchieste. È presidente di Edizione, che può avere un ruolo in Generali.

Lo speciale contiene due articoli.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

Incubo cinese

Mondo
Trending Topics
Change privacy settings