Botte ai detenuti nell’ufficio dell’ispettrice

Tre agenti dell'istituto penitenziario di Sollicciano (Firenze) ai domiciliari e altri sei interdetti per tortura e falso. I sottoposti della donna avrebbero rotto due costole a un recluso mentre lei osservava: «Ti massacriamo». Indagini su altri episodi violenti.
Ansa
I due giornali di Gedi sparano in prima pagina numeri diversi sulla piazza di Roma: il torinese 100.000, il capitolino il doppio.
Ansa
Negli anni Ottanta serviva a calmare i nervi agli impiegati super stressati, oggi ha preso piede pure in Italia. Grazie al nostro patrimonio boschivo, c'è un «mare» di verde in cui camminare, rilassarci e ripensarci
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings