Il nuovo quotidiano che racconta il riassetto del potere economico in Italia e nel mondo

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Berlusconi si libera di via delle Zoccolette guadagnandoci pure

Venduta l'abitazione di lusso a Roma a una coppia di ex top manager della Banca Mondiale. Plusvalenza da 700 mila euro

Berlusconi si libera di via delle Zoccolette guadagnandoci pure

Affarone di Silvio Berlusconi: la sua Immobiliare Dueville è riuscita a incamerare una plusvalenza di 700 mila euro vendendo un maxi appartamento in via delle Zoccolette, a poche centinaia di metri da piazza Campo de' Fiori a Roma e accanto a Ponte Sisto. L'immobile, che qualche ironia aveva suscitato per la collocazione toponomastica, era stata soprannominata “Villa Zoccolette” ed era stato acquistato per 1,7 milioni di euro nel 2016 dal precedente proprietario, Massimo Maria Berruti, parlamentare di lungo corso di Forza Italia scomparso poi nel 2018 a soli 68 anni per un male incurabile.

Continua a leggere Riduci
Michele Geraci: «La Russia sta vincendola guerra economica. Occhio a legarci all’Algeria»

Per Michele Geraci la Russia sta vincendo la guerra economica

«Dal punto di vista economico, la guerra l’Occidente la sta perdendo».

Continua a leggere Riduci
Perché la riforma del catasto rischia di trasformarsi in una maxi stangata

Il cosiddetto aggiornamento del catasto nasce con fini condivisibili, ma rischia di trasformarsi in un'ecatombe per le famiglie del ceto medio italiano. Che abusi edilizi e fabbricati fantasma vadano censiti deve essere patrimonio culturale comune a tutti in un Paese civile.

Continua a leggere Riduci
Leonardo, si avvicina  il voto sull’ad Profumo. Fondi divisi sull’azione di responsabilità

Si avvicina il voto sull’ad di Leonardo, Alessandro Profumo

Glass Lewis ha suggerito agli investitori istituzionali di appoggiare l’azione di responsabilità proposta da Bluebell Partners contro l’ad di Leonardo Alessandro Profumo, Iss di bocciarla.

Continua a leggere Riduci